MariaFestival a Sarajevo

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

La “nostra” Valeria Garré, Casco Bianco Caritas a Sarajevo, ci invia periodicamente appunti sulla sua esperienza, segnali di una società e una chiesa che in tanti modi si impegnano per sanare le ferite della guerra e regalare futuro. “Sabato 5 maggio – ci scrive Valeria – tutti i ragazzi delle varie parrocchie cattoliche della Bosnia ed Erzegovina si sono radunati presso il centro Ivan Pavao 2, dove presto servizio. L’occasione è stato il “MariaFestival“, un festival di musica religiosa. I ragazzi hanno così trascorso insieme alcuni momenti di allegria e gioia, condividendo il piacere dello stare insieme, di conoscere persone nuove e di tenere vivo il grande patrimonio musicale e culturale bosniaco-erzegovese.”