Sta per uscire il Bando 2018 di Servizio Civile Nazionale!

Sono 16 i posti messi a disposizione da Caritas Genova su 4 progetti diversi (trovi sotto le sintesi, presto troverai anche i testi completi), in collaborazione con Fondazione Auxilium e Associazione La Staffetta. Avrai la possibilità di metterti in gioco per un anno, impegnandoti nel servizio a persone in difficoltà e nella affermazione di una cultura di pace, sperimentando stili di vita solidali e sostenibili, aprendoti a nuove relazioni.

Tieni d’occhio le comunicazioni delle prossime settimane anche su facebook Campobase e contattaci! Ti daremo tutte le risposte che cerchi sui nostri progetti e ti faremo orientamento anche a quelli di altri Enti, in modo che tu possa trovare il progetto che fa per te

Testimonianze
Ponti e racconti. Persone rifugiate-Genova (posti 4)

Il progetto si svolge in partnership con la Fondazione AuxiliumArea Persone Straniere, che accoglie fasce deboli dell’immigrazione, in particolare le persone rifugiate e richiedenti asilo attraverso un’articolata serie di strutture e servizi di accoglienza e presa in carico. I giovani in servizio civile collaboreranno nelle attività di accoglienza, nelle azioni di supporto all’integrazione come l’apprendimento della lingua e l’animazione.

Sede del servizio operativo: Fondazione Auxilium, Area Persone Straniere, Via Gagliardo 2, zona Di Negro

Io persona. Essere senza dimora-Genova (posti 4)

Il progetto si svolge in partnership con la Fondazione AuxiliumArea Persone Senza Dimora, che accoglie persone senza dimora, portatori di bisogni materiali ma anche e soprattutto di bisogni relazionali. I giovani in servizio civile collaboreranno nei vari servizi dell’area: la mensa, il centro diurno, un luogo di ritrovo che offre compagnia e ascolto come prima alternativa alla vita di strada, i servizi di sostegno alla cura della propria persona come il servizio docce e distribuzione indumenti, i servizi alloggiativi e dormitori (ma non in orario notturno) e le attività di animazione.

Sede del servizio operativo: Fondazione Auxilium, Area Persone Senza Dimora, Sal. Nuova N.S. del Monte 2 – Quartiere San Fruttuoso

L’arte di vivere. Hiv e accoglienza-Genova (posti 4)

Il progetto si svolge in partnership con la Fondazione AuxiliumLa Palma e il Mandorlo, una casa alloggio per persone con Hiv/Aids che si propone un’accoglienza finalizzata al miglioramento progressivo dello stato di salute psico – fisico degli ospiti in vista di un eventuale reinserimento. Nella struttura sono presenti operatori sociali, personale infermieristico, volontari. I giovani in servizio civile supporteranno gli ospiti in un percorso educativo rispetto alla cura di sé, dall’alimentazione all’attività motoria, e all’autonomia e collaboreranno a momenti di animazione, dalle uscite alle attività laboratoriali.

Sede del servizio operativo: Fondazione Auxilium, La Palma e il Mandorlo, Via P. Semeria, 54 – Quartiere San Martino

In Gioco. Bambini e famiglie-Genova (posti 4)

In partnership con la Fondazione AuxiliumComunità Genitore Bambino “Il Cedro” e “il Mirto” e l’associazione La Staffetta, il progetto si colloca nell’ambito del disagio minorile e della genitorialità fragile nel Centro storico genovese. I giovani in servizio civile collaboreranno nei servizi per i nuclei familiari di mamme con bambini promossi dalla Comunità, in particolar modo nelle attività di accoglienza, di sostegno all’autonomia, di supporto alla genitorialità e all’accudimento dei bambini e alle attività di integrazione sociale e relazionale come l’animazione, le uscite, i laboratori. Nella sede dell’associazione la Staffetta, un centro sociale per bambini dai 6 ai 14 anni aperto tutti i pomeriggi da lunedì a venerdì, i volontari collaboreranno invece alle attività di accoglienza ed educative del centro, come il gioco, i laboratori, il supporto scolastico, le uscite sul territorio, le attività di animazione nel periodo estivo, ma anche di integrazione delle famiglie nel contesto territoriale.

NB: chi fa domanda per questo progetto dovrà specificare quale delle due sedi sceglie (2 posti cdn)

Sede del servizio operativo: Fondazione Auxilium, Comunità Genitore Bambino, Piazza S. Sabina 4 – Centro Storico

Associazione La Staffetta, Vico Marinelle 6- Centro Storico.

Progetto Caschi Bianchi

Progetto in paesi che vivono o che hanno vissuto situazioni di guerra o catastrofi naturali. Presso l’Area Giovani e Servizio Civile della Caritas di Genova puoi ricevere informazione e orientamento a questi progetti. Consulta anche www.caritasitaliana.it

 

Vadi anche la sezione Caschi Bianchi in questo sito